NOVITA' FISCALI
Tassazione ai fini dell'imposta di registro e dell'imposta di bollo di un contratto d'appalto stipulato tra un comune e un'organizzazione di volontariato
Venerdì, 12 Gennaio , 2018
Con la risoluzione n. 158/E del 21 dicembre 2017 l'Agenzia delle Entrate risponde ad un quesito formulato da un Comune sull'affidamento in appalto, ad un'organizzazione di volontariato, del servizio di mantenimento e custodia di animali randagi. L'interpellante chiede come debba essere trattato l'atto pubblico amministrativo ai fini dell'imposta di registro e dell'imposta di bollo alla luce delle modifiche normative introdotte in materia per le organizzazioni di volontariato dal decreto legislativo che ha istituito il Codice del Terzo settore. Il dubbio concerne la possibilità di avvalersi delle esenzioni dall'imposta di registro e dall'imposta di bollo previste dall'art. 8 della legge 266/1991. L'Amministrazione finanziaria chiarisce che qualora il contratto di appalto venga registrato entro il 31 dicembre 2017, esso sarà considerato esente dall'imposta di registro e dall'imposta di bollo. Per le registrazioni effettuate dopo il 31 dicembre 2017, l'atto sarà considerato esente dall'imposta di bollo ma sarà assoggettato all'imposta di registro con aliquota del 3%. Ciò in quanto dal 1°gennaio 2018 trovano applicazione le agevolazioni previste dall'art. 82 del Codice del Terzo settore.
(Vedi risoluzione n. 158 del 2017)

NOVITA'
CORSO DI PREPARAZIONE ESAMI DI ABILITAZIONE
Lunedì 12 febbraio 2018 inizierà a cura dell’A.Fo.Prof. in collaborazione al Dipartimento di Economia e Diritto dell'Università degli Studi di Macerata, il tradizionale corso di preparazione per sostenere l'esame di abilitazione per le professioni di dottore commercialista e di esperto contabile.
Si allega la circolare informativa dell'A.Fo.Prof.
allegato
15 gennaio 2018
16 gennaio 2018
17 gennaio 2018
22 gennaio 2018
25 gennaio 2018
26 gennaio 2018
29 gennaio 2018
30 gennaio 2018
31 gennaio 2018
cOrganismo per la composizione della crisi da sovraindebitamento elearning odcec MACERATA-CAMERINO
Tassazione ai fini dell'imposta di registro e dell'imposta di bollo di un contratto d'appalto stipulato tra un comune e un'organizzazione di volontariato
Con la risoluzione n. 158/E del 21 dicembre 2017 l'Agenzia delle Entrate risponde ad un quesito formulato da ...continua

Istituzione del codici tributo per il versamento delle somme dovute per omesso o insufficiente pagamento del contributo unificato, richieste dagli uffici della Giustizia Amministrativa
Con la risoluzione n. 159/E del 21 dicembre 2017 l'Agenzia delle Entrate ha istituito i codici tributo per il ...continua

Istituzione del codice tributo per l'utilizzo delle agevolazioni a favore delle imprese localizzate nella zona franca urbana istituita nei comuni delle regioni Lazio, Umbria, Marche e Abruzzo colpite dal sisma
L'Agenzia delle Entrate, con la risoluzione n. 160/E del 21 dicembre 2017, ha istituito il codice tributo ...continua

Fusione per incorporazione tra due società comunitarie con stabile organizzazione in Italia – applicabilità dell'art. 181 del Tuir anche alle operazioni di cui alla lettera d) dell'art. 178 del Tuir
Con la risoluzione n. 161/E del 22 dicembre 2017 l'Agenzia delle Entrate risponde ad un interpello in cui si ...continua

Applicazione del contributo unificato ai ricorsi straordinari al Presidente della Repubblica
Il ricorso straordinario in materia tributaria è inammissibile. Lo ha chiarito il Consiglio di Stato che ha ...continua