NOVITA' FISCALI
Eventi sismici 2016 sul Centro Italia – Sospensione delle ritenute e ripresa della riscossione
Venerdì, 9 Marzo , 2018
La legge 15 dicembre 2016 n. 229 ha previsto che i sostituti d’imposta non devono operare le ritenute alla fonte a decorrere dal 1°gennaio 2017 fino al 31 dicembre 2017. La legge di Bilancio 2018 ha disposto che la ripresa della riscossione delle ritenute non operate avviene entro il 31 maggio 2018. Il versamento può essere effettuato senza applicazione di sanzioni e interessi mediante rateizzazione fino a un massimo di 24 rate mensili di pari importo, a decorrere dal 31 maggio 2018. I soggetti interessati dalla sospensione delle ritenute sono i percettori dei redditi assoggettati a ritenuta alla fonte (lavoratori percettori di reddito di lavoro dipendente privato o pubblico, di pensioni, e di redditi assimilati a quelli di lavoro dipendente). I sostituti d’imposta, che a richiesta degli interessati residenti nei comuni colpiti dal sisma del 2016 non hanno operato le ritenute, devono operare il conguaglio di fine anno e indicare nella Certificazione unica l’ammontare delle ritenute operate e quello delle ritenute sospese per consentire ai contribuenti che hanno fruito delle previste agevolazioni di effettuare i versamenti dovuti. Si chiarisce che il diritto alla rateazione sussiste anche in caso di cessazione del rapporto di lavoro. E’ quanto si legge nella risoluzione n. 19/E del 6 marzo 2018 dell’Agenzia delle Entrate.
(Vedi risoluzione n. 19 del 2018)

NOVITA'
Incontro proposte modifica Ordinamento Professionale
SI INFORMA CHE L'INCONTRO DEL 21 GIUGNO, ORE 17:00, PER DISCUTERE LE PROPOSTE DI MODIFICA DELL'ORDINAMENTO PROFESSIONALE - PER MOTIVI TECNICI - E' STATO SPOSTATO PRESSO LA SEDE DELL'ORDINE IN PIAZZA DELLA LIBERTA' N.23 - 
DOCUMENTO commissione
QUESTIONI URGENTI:
Breve analisi delle principali criticità dei provvedimenti a carattere economico contenuti nel DL. 189/2016 e successivi provvedimenti
allegato
18 GIUGNO 2018
20 GIUGNO 2018
25 GIUGNO 2018
29 GIUGNO 2018
cOrganismo per la composizione della crisi da sovraindebitamento elearning odcec MACERATA-CAMERINO
Disposizioni in materia di collaborazione volontaria per l’emersione di redditi prodotti all’estero. Indicazioni operative.
Con la circolare n. 12/E del 13 giugno 2018 l’Agenzia delle Entrate fornisce le prime indicazioni operative ...continua

Istituzione del codice tributo per il versamento delle somme dovute a titolo di imposte, sanzioni ed interessi ai fini della regolarizzazione delle attività depositate e delle somme detenute all’estero
Per consentire il versamento, tramite il modello ‘F24 Versamenti con elementi identificativi’ (F24 ELIDE), ...continua

Istituzione del codice tributo per il versamento dell’imposta sostitutiva dell’Irpef ai sensi dell’art. 24-bis del Tuir
Con la risoluzione n. 44/E dell’11 giugno 2018 l’Agenzia delle Entrate ha istituito il codice tributo per il ...continua

Credito d’imposta per attività di ricerca e sviluppo – Problematiche applicative in presenza di operazioni straordinarie
Con la circolare n. 10/E del 16 maggio 2018 l’Agenzia delle Entrate fornisce chiarimenti in merito alla ...continua

Istituzione della causale contributo per la riscossione dei contributi da destinare al finanziamento dell’Ente Nazionale Bilaterale Sicurezza, Investigazioni e Tutela
Con la risoluzione n. 41/E del 1°giugno 2018 l’Agenzia delle Entrate ha istituito la causale contributo ...continua