NOVITA' FISCALI
Nuovi codici tributo per l’utilizzo delle agevolazioni a favore delle imprese e dei soggetti localizzati nelle Zfu dei comuni delle regioni Lazio, Umbria, Marche e Abruzzo colpiti dagli eventi sismici
Venerdì, 29 Giugno , 2018
Con la risoluzione n. 45/E del 19 giugno 2018 l’Agenzia delle Entrate ha istituito i codici tributo per l’utilizzo in compensazione delle agevolazioni a favore delle imprese e dei titolari di reddito di lavoro autonomo localizzati nella zona franca urbana dei comuni delle regioni Lazio, Umbria, Marche e Abruzzo colpiti dagli eventi sismici verificatisi a far data dal 24 agosto 2016. Le agevolazioni spettano anche ai soggetti che hanno la sede principale o l’unità locale nei comuni delle regioni indicate che dal 1°novembre 2016 al 28 febbraio 2017 hanno subito una riduzione del fatturato almeno pari al 25% rispetto al corrispondente periodo dell’anno precedente. Per i titolari di imprese individuali o di imprese familiari che hanno subìto una riduzione del fatturato almeno pari al 25% nel periodo dal 1°settembre 2016 al 31 dicembre 2016, rispetto al corrispondente periodo dell’anno 2015, le agevolazioni sono riconosciute con riguardo ai contributi previdenziali e assistenziali con esclusione dei premi per l’assicurazione obbligatoria infortunistica. I nuovi codici tributi sono: ‘Z149’ – denominato ‘ZFU CENTRO ITALIA – Agevolazioni alle imprese e ai titolari di reddito da lavoro autonomo per riduzione versamenti’; e ‘Z150’ – denominato ‘ZFU CENTRO ITALIA – Agevolazioni alle imprese individuali e familiari per riduzione versamenti’ .
(Vedi risoluzione n. 45 del 2018)

NOVITA'
DOCUMENTO commissione
QUESTIONI URGENTI:
Breve analisi delle principali criticità dei provvedimenti a carattere economico contenuti nel DL. 189/2016 e successivi provvedimenti
allegato
16 LUGLIO 2018
18 LUGLIO 2018
20 LUGLIO 2018
23 LUGLIO 2018
25 LUGLIO 2018
30 LUGLIO 2018
31 LUGLIO 2018
cOrganismo per la composizione della crisi da sovraindebitamento elearning odcec MACERATA-CAMERINO
Residenza fiscale all’estero prima dell’impatrio per i soggetti di cui all’art. 16, comma 2, del Dlgs 147/2015
L’Agenzia delle Entrate dedica la risoluzione n. 51/E del 6 luglio 2018 al regime speciale per i lavoratori ...continua

Ente di Previdenza dei Periti Industriali e dei Periti Industriali Laureati – ridenominazione e soppressione delle causali contributo per il versamento dei contributi di spettanza dell’Ente
Con la risoluzione n. 52/E del 9 luglio 2018 l’Agenzia delle Entrate ha ridenominato e soppresso gran parte ...continua

Ente Bilaterale UNCI-Confsal – sospensione della causale contributo ‘EBUC’
L’Agenzia delle Entrate, con la risoluzione n. 53/E del 9 luglio 2018, rende noto che a partire dal 18 luglio ...continua

Iva – Chiarimenti sulle modalità di presentazione delle istanze di interpello finalizzate alla esclusione o alla inclusione di soggetti passivi d’imposta in un Gruppo Iva
La partecipazione di più soggetti passivi d’imposta ad un Gruppo Iva richiede la coesistenza tra gli stessi ...continua

Credito di imposta per investimenti in attività di ricerca e sviluppo
Con la risoluzione n. 46/E del 22 giugno 2018 l’Agenzia delle Entrate risponde all’interpello formulato da ...continua