La Sede

La Sede

CENNI STORICI PALAZZO AMICI “DEL LEONE”
 

Nel 1462 Amico-Amici già possedeva una porzione del palazzo e nel 1470 chiese ed ottenne dal Comune di Macerata la cessione di un vicolo (oggi negozio in Piaggia della Torre n. 13) sul quale ampliare l’edificio. Altre acquisizioni si ebbero nel 1490, 1520 e nel 1584.
Nel 1604 la famiglia Amici iniziò la costruzione dell’ala adiacente il Palazzo della Rota che terminò nel 1612.
Nel 1750 Paolina Amici in Conventati vendette al conte Paris Pallotta il corpo principale del palazzo.
Nel 1764 il corpo principale del palazzo fu restaurano da mons. Guglielmo Pallotta che fece anche decorare alcune stanze da pittori appartenenti alla scuola maceratese dell’epoca. Le decorazioni dei soffitti del piano terra sono attribuite a Costanzo Alberti.
Il palazzo fu saccheggiato dai francesi nel luglio 1799.
Nel 1808 i conti Pallotta edificarono la facciata che guarda la piazza principale.
Dopo la restaurazione vi ebbe sede il Comando Superiore delle Marche e Legazioni di Urbino nonché gli uffici del IV battaglione di linea dell’esercito pontificio.
Dal 1846 al 1870 nell’edificio ebbe sede la Cassa di Risparmio, mentre dal 1863 al 1894 vi si insediò anche la Camera del Commercio che nel 1883 aprì sulla piazza l’accesso alla Sala dei Commercianti. Alla Cassa di Risparmio subentrò la Banca Popolare.
Nel 1894 la contessa Pallotta cede parte dei locali alla signora Adele Palmarini che il 25 ottobre inaugura l’Albergo Centrale.
Nel mese di aprile 1903 l’Albergo Centrale, trasferito nei locali dell’attuale pinacoteca, fu sostituito dall’Albergo Europa di Cesare Bartolini.
L’ 8 aprile 1907 vi fu inaugurata una sala cinematografica.
Il 2 febbraio 1911 Maddalena Pallotta Falconi cedette l’edificio all’ing. Ignazio Calcaterra.



 




NOVITA'
ASSEMBLEA GENERALE DEGLI ISCRITTI PER LAPPROVAZIONE DEL CONTO CONSUNTIVO DELLESERCIZIO FINANZIARIO 2019
Informazioni utili
allegato
APERTURA UFFICI SEGRETERIA
Dal prossimo 3 giugno la sede dell’Ordine riaprirà per le attività che comportano necessariamente la presenza degli interessati presso gli sportelli. Si potrà accedere agli uffici esclusivamente previo appuntamento.
Gli Iscritti ed il pubblico potranno prendere appuntamento inviando
una e-mail alla casella: segreteria@odcec-maceratacamerino.it.
Per accedere agli uffici occorrerà, fin quando necessario, rispettare alcune regole di base riportare nel regolamento qui di seguito allegato:
REGOLAMENTO

 
cOrganismo per la composizione della crisi da sovraindebitamento elearning odcec MACERATA-CAMERINO
Crediti dimposta per ladeguamento degli ambienti di lavoro e per la sanificazione e lacquisto di dispositivi di protezione
Premessa

Il decreto legge Rilancio, con gli articoli 120 e 125, ha introdotto i ...continua

Istituzione dei codici tributo per lutilizzo in compensazione da parte del cessionario del credito dimposta di cui allart. 65 del decreto Cura Italia e del credito dimposta di cui allart. 28 del decreto Rilancio
Larticolo 122 del decreto Rilancio ha previsto che, fino al 31 dicembre 2021, i soggetti beneficiari dei ...continua

Spettacolo teatrale annullato causa Covid-19 Rinuncia al voucher/rimborso da parte dellavente diritto Rilevanza come erogazione liberale Credito di imposta Art-bonus Spettanza
Con la risoluzione n. 40/E del 15 luglio 2020 lAgenzia delle Entrate risponde ad una Fondazione di un teatro ...continua

Regime fiscale dei compensi erogati ai sostituti medici in continuit assistenziale
Per svolgere lattivit di sostituto medico in continuit assistenziale (c.d. guardia medica) necessario ...continua

Istituzione dei codici tributo per il versamento delle somme dovute a titolo di recupero degli aiuti di Stato dichiarati incompatibili Decisione della Commissione europea C(2015) 5549 final del 14 agosto 2015
LAgenzia delle Entrate, con la risoluzione n. 42/E del 16 luglio 2020, ha istituito i codici tributo per il ...continua