SCADENZE FISCALI
30 LUGLIO 2018

Dichiarazioni


Ravvedimento: Presentazione tardiva della dichiarazione IVA 2018 relativa all'anno d'imposta 2017

Chi
: Contribuenti esercenti attivitą d'impresa ovvero attivitą artistiche o professionali titolari di partita IVA obbligati a presentare la dichiarazione IVA 2018 relativa all'anno d'imposta 2017 che non hanno presentato tale dichiarazione entro il termine del 30 aprile 2018
Cosa: Ultimo giorno utile per la regolarizzazione, mediante ravvedimento, della presentazione della dichiarazione IVA 2018 relativa all'anno d'imposta 2017.
Modalitą: La dichiarazione deve essere trasmessa esclusivamente in via telematica, direttamente o tramite intermediari abilitati. La sanzione deve essere versata utilizzando il Modello F24 con modalitą telematiche, direttamente (utilizzando i servizi "F24 web" o "F24 online" dell'Agenzia delle Entrate, attraverso i canali telematici Fisconline o Entratel oppure ricorrendo, tranne nel caso di modello F24 a saldo zero, ai servizi di internet banking messi a disposizione da banche, Poste Italiane e Agenti della riscossione convenzionati con l'Agenzia delle Entrate) oppure tramite intermediario abilitato
Codici Tributo:
8911 - Sanzione pecuniaria per altre violazioni tributarie


Imposta di bollo sugli assegni circolari: dichiarazione trimestrale

Chi
: Banche ed Istituti di Credito autorizzati ad emettere assegni circolari
Cosa: Presentazione della dichiarazione relativa all'ammontare complessivo degli assegni in circolazione alla fine del trimestre solare precedente, per la liquidazione dell'imposta di bollo sugli assegni circolari
Modalitą: Presentazione al competente Ufficio Territoriale dell'Agenzia delle Entrate


Ravvedimento


Ravvedimento: Presentazione tardiva della dichiarazione IVA 2018 relativa all'anno d'imposta 2017

Chi
: Contribuenti esercenti attivitą d'impresa ovvero attivitą artistiche o professionali titolari di partita IVA obbligati a presentare la dichiarazione IVA 2018 relativa all'anno d'imposta 2017 che non hanno presentato tale dichiarazione entro il termine del 30 aprile 2018
Cosa: Ultimo giorno utile per la regolarizzazione, mediante ravvedimento, della presentazione della dichiarazione IVA 2018 relativa all'anno d'imposta 2017.
Modalitą: La dichiarazione deve essere trasmessa esclusivamente in via telematica, direttamente o tramite intermediari abilitati. La sanzione deve essere versata utilizzando il Modello F24 con modalitą telematiche, direttamente (utilizzando i servizi "F24 web" o "F24 online" dell'Agenzia delle Entrate, attraverso i canali telematici Fisconline o Entratel oppure ricorrendo, tranne nel caso di modello F24 a saldo zero, ai servizi di internet banking messi a disposizione da banche, Poste Italiane e Agenti della riscossione convenzionati con l'Agenzia delle Entrate) oppure tramite intermediario abilitato
Codici Tributo:
8911 - Sanzione pecuniaria per altre violazioni tributarie



NOVITA'
DOCUMENTO commissione
QUESTIONI URGENTI:
Breve analisi delle principali criticità dei provvedimenti a carattere economico contenuti nel DL. 189/2016 e successivi provvedimenti
allegato
17 SETTEMBRE 2018
19 SETTEMBRE 2018
20 SETTEMBRE 2018
25 SETTEMBRE 2018
30 SETTEMBRE 2018
cOrganismo per la composizione della crisi da sovraindebitamento elearning odcec MACERATA-CAMERINO
Regime Iva del servizio di ricerca in materia di investimenti
A decorrere dal 3 gennaio 2018 la Direttiva MIFID II ha introdotto rilevanti modifiche alle condizioni di ...continua

Super e iper ammortamento – nuovi chiarimenti per gli investimenti in magazzini autoportanti
Con la risoluzione n. 62/E del 9 agosto 2018 l’Agenzia delle Entrate risponde alle istanze di interpello ...continua

Conferimento da parte di un soggetto non residente in Italia di un ramo d’azienda appartenente alla sua stabile organizzazione in Italia a favore di un altro soggetto residente
Al conferimento di ramo d’azienda č applicabile il regime di neutralitą fiscale previsto dal combinato ...continua

Aliquota Iva applicabile alle cessioni di tartufo ‘congelato’ e alle cessioni di tartufo ‘conservato, immerso in acqua salata o in olio’
Con la risoluzione n. 59/E del 2 agosto 2018 l’Agenzia delle Entrate fornisce chiarimenti in merito ...continua

Questioni fiscali di interesse delle associazioni e delle societą sportive dilettantistiche
Con la circolare n. 18/E del 1°agosto 2018 l’Agenzia delle Entrate fornisce chiarimenti in merito alle ...continua